Audi SQ7 TDI

 

Audi SQ7 TDI

Audi SQ7 TDI
Audi SQ7 TDI
  • Il SUV diesel più potente del mercato
  • Compressore ad azionamento elettrico in anteprima mondiale
  • Rete elettrica di bordo dedicata a 48 volt
  • La più ampia gamma di sistemi di ausilio alla guidaTurbo-lag addio. Grazie al suo compressore ad azionamento elettrico, Audi SQ7 TDI vanta un’accelerazione mai sperimentata prima. Affronta le curve con la stessa maneggevolezza di una berlina sportiva ma accoglie comodamente fino a sette passeggeri su 5,07 metri di lunghezza. La Nuova Audi SQ7 rappresenta il punto di riferimento del segmento di appartenenza per i sistemi ausiliari alla guida.Alla pressione del pulsante di avvio il V8 diesel si risveglia con un profondo ruggito, che lascia intendere tutta la potenza nascosta sotto il cofano: 435 CV e 900 Nm già a partire da 1.000 giri. Audi SQ7 TDI assicura accelerazioni da fermo brucianti.Tutto questo grazie a una tecnologia in anteprima mondiale: il compressore ad azionamento elettrico, che ai bassi regimi supporta i due turbocompressori a gas di scarico. Si dimentica così per sempre il tipico ritardo di risposta del turbo. La rete elettrica di bordo dedicata a 48 volt mette a disposizione l’energia necessaria a tale innovazione e rappresenta anch’essa una tecnologia innovativa rispetto alla concorrenza. Il traguardo dei 100 km/h viene raggiunto in meno di cinque secondi e la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Questo però significa anche consumi contenuti: Audi SQ7 si accontenta in media di 7,2 litri per 100 chilometri.

    Il comportamento in curva comparabile a una berlina sportiva è merito dell’innovativo sistema di stabilizzazione attiva del rollio a comando elettromeccanico che permette alla SQ7 TDI di percorrere le curve a velocità ancora più elevata, rimanendo perfettamente stabile fino al limite grazie al differenziale sportivo. Lo sterzo integrale consente all’ Audi SQ7 di parcheggiare senza fatica in spazi stretti e di divorare letteralmente le curve. La trazione integrale permanente quattro la rende adatta sia ai passi di montagna innevati sia per avventurarsi in fuoristrada.

    Audi SQ7 TDI
    Audi SQ7 TDI

    Non importa quanto sconnesso sia il percorso da affrontare: le sospensioni pneumatiche con sistema di ammortizzatori a regolazione elettronica continua mantengono gli occupanti nel comfort più totale anche rispetto a eventuali asperità del terreno.

    La possibile scelta di 24 diversi sistemi ausiliari alla guida è la più ampia del segmento. L’assistente al traffico, per esempio, può sterzare autonomamente la vettura fino a 65 km/h in presenza di traffico non scorrevole su strade con chiare indicazioni delle corsie: un primo assaggio della futura guida autonoma. Nel complesso, Audi SQ7 TDI è in grado di rimanere all’interno della propria corsia di marcia, di frenare in presenza di situazioni pericolose, di tenere sotto controllo il traffico proveniente in senso contrario in caso di svolta a sinistra nonché di riconoscere pedoni e animali al buio.

    Anche l’offerta di Infotainment è allo stato dell’arte. Audi ha dotato SQ7 TDI di un sofisticato sistema basato su un touchpad di grandi dimensioni, gestito dal conducente tramite ricerca a testo libero e comandi vocali naturali di uso comune. Per chiamare un contatto della propria rubrica, per esempio, è sufficiente impartire un comando del tipo “Voglio telefonare a Mario Rossi”. Basta anche domandare “Dov’è il prossimo benzinaio?” per ottenere subito la giusta risposta. Si tratta di una soluzione comoda e sicura al tempo stesso. Tutto questo viene visualizzato su un monitor da 8,3 pollici o sull’Audi virtual cockpit completamente digitale, il cui display a colori da 12,3 pollici rappresenta un’innovativa alternativa ai tradizionali strumenti circolari analogici e presenta tutte le informazioni con una grafica ad alta definizione. Un Head-up Display proietta, a richiesta, le informazioni relative alla navigazione e ai sistemi ausiliari sul parabrezza, direttamente nel campo visivo del conducente. Per gli amanti del suono di alta qualità, Audi propone, a richiesta, il Sound System Bose e il Bang & Olufsen Advanced con suono tridimensionale. Gli altoparlanti inseriti nei montanti anteriori riproducono la dimensione surround in altezza.

    SQ7 TDI naviga su Internet tramite un modulo LTE. Oltre alle informazioni relative ai parcheggi e alla viabilità stradale, il conducente può twittare e visualizzare la mappa di navigazione tramite Google Earth e Google Street View. La relativa tariffa flat per il traffico dati è compresa, grazie alla nuova SIM inserita nell’auto, che permette di utilizzare il roaming anche nella maggior parte dei Paesi europei: un bel vantaggio quando si va in vacanza.

    Gli smartphone e i tablet dei passeggeri si collegano al web attraverso l’hotspot WLAN, acquistando i relativi pacchetti per il traffico dati. Ma non è tutto: con l’applicazione Audi MMI connect il conducente può aprire e chiudere la propria SQ7 TDI tramite smartphone o smartwatch nonché controllare dove è parcheggiata e consultare lo stato della vettura.

    Il lancio commerciale è previsto per l’autunno 2016 con un prezzo chiavi in mano di € 97.200.

    Caratteristiche della vettura in breve

    Audi SQ7 TDI
    Audi SQ7 TDI

    Audi SQ7 TDI

    Motore e trasmissione

    – 4.0 TDI a otto cilindri di nuova concezione, potenza 320 kW (435 CV), 900 Nm di coppia massima da 1.000 a 3.250 giri/min

    – Sovralimentazione multistadio con due turbocompressori abbinati a compressore ad azionamento elettrico

    – Rete di bordo dedicata a 48 volt per alimentare il compressore ad azionamento elettrico

    – Prestazioni da auto sportiva: da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, velocità massima 250 km/h (limitata elettronicamente)

    – Consumo NEDC 7,2 l/100 km (189 grammi di CO2 al chilometro)
    – tiptronic a otto marce di nuova concezione e trazione integrale permanente

    quattro

    Autotelaio

    – Stabilizzazione attiva del rollio a comando elettromeccanico (EAWS) – Sospensioni a cinque bracci anteriori e posteriori, servosterzo

    elettromeccanico
    – Audi drive select e sospensioni pneumatiche Adaptive air suspension di

    serie
    – Cerchi da 20 pollici di serie, a richiesta fino a 22 pollici
    – Fornibili a richiesta, dopo il lancio sul mercato, dischi freno in materiale

    carboceramico
    – Pacchetto per il controllo della dinamica di marcia, a richiesta, con tre

    componenti: differenziale sportivo, sterzo integrale ed EAWS

    Sistemi di assistenza alla guida

    – Gamma di sistemi di assistenza alla guida, la maggior parte dei quali sviluppati ex novo, e la più vasta gamma nel segmento a livello mondiale (24)

    – Equipaggiamento di serie: assistenza alla partenza, Audi pre sense (basic/city), Sistema di ausilio al parcheggio anteriore e posteriore, regolatore e limitatore di velocità, Break warning

    – Pacchetto Tour: Assistente alla svolta (a sinistra), Adaptive cruise control, Audi active lane assist, pre sense front, assistente agli ostacoli (Collision avoid assist), riconoscimento della segnaletica basato su telecamera, assistente al traffico

    – Pacchetto City: Audi side assist, avviso di uscita, pre sense rear, assistente al traffico trasversale posteriore, telecamera per retromarcia

    – Pacchetto Parcheggio: telecamera perimetrale, assistente al parcheggio – Ulteriori opzioni: assistente al rimorchio, Night vision assistant

    Design, carrozzeria e luci

    – 5,07 metri di lunghezza, stile sportivo e grintoso con un’indole dinamica
    – Dettagli specifici S per il frontale, le fiancate e la coda, dodici vernici per la

    carrozzeria
    – Proiettori in tecnica a LED di serie, Matrix LED fornibili a richiesta
    – Indicatori di direzione posteriori dinamici
    – Carrozzeria multimateriale con acciaio ad altissima resistenza e alluminio – Massa a vuoto: 2.270 chilogrammi (senza conducente)

    Abitacolo

    – Abitacolo più spazioso del segmento, disponibile in versione a cinque o a sette posti

    – Vano bagagli da 805 a 1.990 litri (versione a cinque posti), portellone vano bagagli elettrico

    – Sedili sportivi per conducente e passeggero anteriore, sedili sportivi plus (a richiesta)

    – Interni sportivi e raffinati, dettagli specifici S Audi design selection marrone Kodiak con sedili sportivi plus in pelle Valcona e impuntura a losanghe (a richiesta)

    – Luce diffusa nell’abitacolo con profilo Sport specifico S

    Audi SQ7 TDI
    Audi SQ7 TDI

    Visualizzazione e azionamento dei comandi

    – Gestione intuitiva tramite MMI compresa ricerca a testo libero, soluzione di Infotainment Top di gamma rappresentata dal sistema di navigazione MMI plus con touchpad MMI all-in-touch, elemento di comando con feedback tattile e display centrale MMI

    – Volante multifunzionale e comandi vocali semplici da usare
    – Audi virtual cockpit completamente digitale e Head-up Display, a richiesta

    Infotainment e Audi connect

    – Sistema di navigazione MMI plus con monitor da 8,3 pollici e modulo LTE per collegamenti online veloci

    – Potenza di calcolo della piattaforma di Infotainment modulare (MIB2)
    – SIM Audi connect, pacchetto dati hotspot WLAN e roaming a livello UE
    – Applicazione Audi MMI connect
    – Servizi Emergency call & Service call Audi connect – Audi tablet come Rear

    Seat Entertainment mobile
    – Audi smartphone interface per Android e iOS
    – Audi Phone box con sistema di ricarica wireless
    – Bose Sound System e Bang & Olufsen con suono tridimensionale

I commenti sono chiusi.